Al via il restauro del Famedio di Montenero grazie ai Club Service livornesi

25 Maggio 2021 Off Di Adriana Lazzaroni

È iniziato il restauro del Famedio di Montenero, uno dei monumenti più importanti di Livorno, attiguo al Santuario ,dove si trovano le sepolture di nostri illustri concittadini (da Francesco Domenico Guerrazzi a Giovanni Fattori, da Carlo Bini a Giovanni Marradi), oltre ai cenotafi di Pietro Mascagni, Amedeo Modigliani, Giosuè Borsi e Dario Niccodemi.

La struttura appare oggi molto danneggiata soprattutto a causa di infiltrazioni di acqua. L’obiettivo finale è quello di concludere i lavori entro il mese di giugno (compatibilmente con le normative di prevenzione del Covid-19) e presentare alla città gli spazi rinnovati entro l’estate.

A farsi carico del restauro del nostro “Tempio della fama” livornese, in virtù di una convenzione con il Comune di Livorno saranno il Lions Club Livorno Host, il Lions Club Livorno Porto Mediceo, il Rotary Club Livorno e Rotary Club Mascagni, quindi la Fondazione Livorno e numerosi soggetti privati per raccogliere la somma necessaria all’intervento, circa 30mila euro.

https://www.comune.livorno.it/articolo/al-via-restauro-del-famedio-montenero